Guancia stufata di patanegra e polenta

Con l'arrivo dell'autunno, anche a noi è tornata la voglia di cotture più lunghe e calde! Per questo chef Giorgio Guglielmetti ha realizzato una guancia di patanegra stufata al vino rosso. Questa ricetta della guancia stufata è accompagnata dalla polenta di Storo, una polenta molto pregiata proveniente dal Trentino! Segui tutti i passaggi e scopri la ricetta

Ricetta per GUANCIA STUFATA DI PATANEGRA con POLENTA DI STORO

Difficoltà: Media

Tempo: 60 minuti

Dosi per: 4 persone

Ingredienti per 4 persone

  • Guanciali di maiale iberico 600 g
  • Polenta 100 g
  • Acqua 400 ml
  • Vino rosso 500 ml
  • Ketchup all’aglio nero 3 cucchiai
  • Burro
  • Sale
  • Olio evo

Procedimento

  • Versare la polenta in acqua bollente aggiungendo un filo d’olio, mescolare e cuocere per 40 minuti
  • Rosolare in padella i guanciali di maiale iberico
  • Spostare i guanciali in una pentola a pressione e aggiungere mezzo litro di vino rosso e cuocere per 40 minuti circa
  • Rimuovere i guanciali e ridurre il sugo del 90%
  • Montare la salsa con ketchup all’aglio nero e una noce di burro. Scaldare i guanciali con questa salsa
  • Aggiungere una noce di burro nella polenta e mantecare
  • Impiattare

Acquista i prodotti della ricetta

3 ottobre 2022