Spedizioni in tutta Italia con un tariffa unica di 8,00€. Per ordini superiori a 100€ la spedizione è gratuita.
Cerca
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Swipe to the left
29 dicembre 2020

Happy New Year firmato Longino | Il Cenone di Capodanno

Happy New Year firmato Longino | Il Cenone di Capodanno

Lo scintillio delle fiammelle, lo schioppettare dei fuochi d'artificio, il countdown: eccoci arrivati a Capodanno, il momento in cui si spera in un anno migliore e pieno di fortuna, dove il cibo apre le porte al futuro.

Cosa preparare per il fatidico cenone?

Ecco a voi tutti i consigli di Longino per un Capodanno con il botto!

3, 2, 1... si inizia!

Il Capodanno rappresenta la fine dell'anno passato e il trampolino di lancio verso la novità. Ci raccogliamo davanti ai nostri bicchieri per ricordare gli ultimi momenti passati e iniziare l'anno nel migliore dei modi.

Per questo l'entrée ideale del cenone di Capodanno ha come tema il mare: dal caviale alle afrodisiache ostriche, dalle tartine di salmone affumicato o acciughe e burro alla tartare di gambero rosso. Insomma, anche per questo inizio le idee non mancano!

Il primo piatto dell'anno

Il mare regna anche per il primo: l'astice sarà la colonna portante di questo cenone, per un bel piatto di linguine accompagnati da una salsa di pomodorino fresco.

Non servirà altro che sporcare i vostri tovaglioli e leccarvi i baffi!

Cotechino e lenticchie nella versione gourmet

Il proverbio dice: "chi mangia lenticchie a Capodanno conta quattrini per tutto l’anno".

Per questo il re dei secondi piatti, ma anche la pietanza che accoglie a braccia aperte il nuovo anno è il famoso cotechino e lenticchie. Infatti, questa portata non può mancare nel cenone, servito in umido o accompagnato da un concentrato di pomodoro.

Segui la video ricetta.

Ma Longino ha anche un'alternativa di accompagnamento per le lenticchie della fortuna!

Perché non perdersi nei boschi scozzesi, tra caprioli, lepri e cervi, alla ricerca del taglio gourmet ideale?

Un brindisi alla francese: champagne!

Oltre le scintille dei fuochi d'artificio, non possono mancare le bollicine per brindare al nuovo anno.

Perché non fare un brindisi di qualità?

Lo Champagne è la bollicina giusta per salutare l'anno passato e festeggiare un nuovo inizio.

Non fatevi sfuggire anche per questa occasione una fetta di panettone accompagnata da una crema di pistacchio di Bronte. Per gli amanti della tradizione non può mancare il torrone.

Buon anno a tutti da Longino!

Condividi Articolo