Per tutti gli ordini a partire da 150 euro il Panettone Together è in omaggio. Fino a esaurimento scorte.
Cerca
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Swipe to the left
07 ottobre 2020

È partita la nuova Food Academy di Longino & Cardenal

È partita la nuova Food Academy di Longino & Cardenal

La Cucina di Longino, un progetto per fare cultura

Lunedì 5 ottobre alle 18 è andata in diretta la prima puntata della nuova Phygital Food Academy targata Longino & Cardenal. Un progetto che il CEO di Longino & Cardenal, Riccardo Uleri, presenta come un nuovo inizio per l'azienda, un nuovo modo di raccontare e raccontarsi attraverso le nuove tecnologie scoperte durante il Covid-19.


10 food blogger si sono sfidati a cucinare con i Cibi Rari e Preziosi

10 food blogger sono stati chiamati ad utilizzare 6 prodotti gourmet e preparare con essi due antipasti, uno di terra e uno di mare.
I prodotti in questione erano:

  • Caviale Kaluga Amur
  • Gambero rosso di Mazara
  • Plancton Marino
  • Noce di fassona piemontese
  • Uova di montagna
  • Olio di nocciole

In diretta i partecipanti sono stati chiamati a votare per il miglior impiattamento e la migliore interpretazione di ciascuno degli antipasti. Ad aggiudicarsi tre premi su quattro è stata Nadia Covallero, per il miglio impiattamento di entrambi gli antipasti e la miglior interpretazione degli ingredienti di mare. Lisa Gambino vince il premio per miglior interpretazione dell'antipasto di terra.


Nadia Covallero e Lisa Gambino vincono la prima puntata de La Cucina di Longino - ecco le foto dei piatti

L'antipasto di mare che ha vinto entrambi i premi


L'antipasto di terra che si è aggiudicato il premio come miglior impiattamento


L'antipasto preparato da Lisa Gambino, vincitore del premio come miglior interpretazione degli ingredienti di terra

Crudo o cotto? Il gambero rosso di Mazara e la fassona piemontese secondo lo chef Giorgio Guglielmetti.

Anche il company chef di Longino & Cardenal Giorgio Guglielmetti ha fornito una sua personale interpretazione degli ingredienti oggetto della sfida. Ha deciso di servire il gambero rosso di Mazara a crudo in tre varianti: marinato nel plancton marino, crudo con un'emulsione della testa del gambero, dove risiede il vero sapore del gambero rosso di Mazara e per finire impreziosito dal caviale Kaluga Amur, il caviale preferito dagli chef.

Ha deciso di servire anche la carne di fassona piemontese in tre varianti: una battuta al coltello condita con olio e sale Maldon, un carpaccio condito con olio di nocciola e un fagottino di carpaccio flambato con al suo interno un uovo di Montagna cotto in camicia.

Ecco le foto dei patti dello chef Giorgio:

L'antipasto di mare

L'antipasto di terra

Come abbinare birra e formaggi? Ecco qualche info sulla prossima puntata de La Cucina di Longino

Appuntamento alla prossima puntata di lunedì 12 ottobre alle ore 18 per scoprire insieme a Luigi Guffanti il mondo dei formaggi abbinato alle birre!

In diretta dalla nostra cucina Giovanni Guffanti affiancato dalla foodblogger Giulia Golino ci presenterà una selezione dei suoi migliori formaggi: dalla tometta di capra alla ricotta di alpeggio, passando per un classico della casa come il Sancarlone al caffè. Un viaggio da non perdere per gli amanti dei prodotti caseari.

Per l’abbinamento con i formaggi non potevamo che rivolgerci ad uno dei birrifici artigianali storici italiani: in diretta da Pederobba (TV), Mauro Gajo di 32 Via dei Birrai ci presenterà le sue birre in abbinamento.

Anche per questa puntata sarà previsto un codice sconto a te dedicato!

Condividi Articolo