La Colomba Together in Regalo per tutti gli ordini superiori a 150 euro (fino a esaurimento scorte).
Cerca
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Swipe to the left
26 febbraio 2021

Branzino di qualità | I consigli di Longino

Branzino di qualità | I consigli di Longino

Il branzino è una delle tipologie di pesce molto utilizzata nelle nostre cucine, grazie alla versatilità di abbinamento e cottura, e per le qualità organolettiche.

Longino, come nel caso del baccalà, vuole guidarvi nella ricerca del branzino di qualità, alla scoperta delle sue fantastiche peculiarità culinarie.

Spigola o branzino? Esistono delle differenze?

Il branzino è un pesce di mare dalla testa allungata e dal corpo slanciato, medio-grande, ricoperto di squame. Si distingue per il dorso grigiastro con riflessi dorati, verdastri o bluastri, i fianchi argentati ed il ventre bianco. Il branzino si declina nei vari dialetti italiani e diventa il protagonista di varie ricette locali, grazie alla sua carne pregiata, bianca e magra ed al sapore unico e raffinato.

Ma branzino e spigola sono lo stesso pesce?
Si presume che la classificazione dipenda dal sesso del pesce: si definisce spigola quando depone le uova, branzino quando le feconda come maschio. Altra differenza è la classificazione geografica basata sulle caratteristiche del stesso pesce, per cui il branzino diventerebbe in dialetto "bransin", per la visibilità delle branchie, mentre la "spigola" si distingue per la spina preopercolare acuta e tagliente.

Come riconoscere un branzino di qualità

Prima di passare ai fornelli, è importante saper riconoscere e selezionare un materia prima di qualità come, appunto, il branzino. Di seguito i nostri consigli.

  • Odore: gradevole, non di ammoniaca.
  • Occhio: sporgente con pupilla vivida nera, non arrossata.
  • Pelle brillante e squame aderenti.
  • Branchie: di colore roseo o rosso.
  • Corpo: sodo e rigido.

La qualità del branzino di Acquanaria

Direttamente dall'Oceano Atlantico, il branzino delle Canarie cresce libero tra le forti e selvagge correnti, così da ottenere una muscolatura ideale e ottimale per il livello di grasso e una pezzatura eccezionale che può raggiungere fino a 4 kg di peso. L'alimentazione naturale è basata su mangimi composti da tre tipi di pesce, come mangerebbero se fossero in natura. La perfezione nel sapore e nella texture permette di ricavare tagli di altissima qualità, spessi fino a 4 cm.

Le uova degli avannotti Aquanaria si schiudono in vasche di riproduzione a Gran Canaria, dove rimangono solo fino a quando sono abbastanza grandi e forti per essere portati in mare. Prima però di questo viaggio, vengono vaccinati uno ad uno dalle mani dei veterinari. Questo, insieme al fatto che cresceranno in un ecosistema privo di inquinanti terrestri, permette ad Aquanaria di non somministrare loro alcun antibiotico.Le coste delle Isole Canarie offrono le migliori condizioni di allevamento, con forti correnti ed una temperatura ideale e costante tutto l’anno. Il processo di pesca avviene solo su richiesta del cliente e viene effettuato utilizzando unicamente lo “shock termico”: i branzini vengono messi in acqua ghiacciata dove lentamente il loro metabolismo si arresta.

Longino ha così selezionato il branzino, perfetto per essere interpretato e gustato in ogni momento.

L'elogio al branzino

Il nostro chef ha creato una ricetta sfiziosa, in cui il filetto di branzino scottato viene valorizzato dai sapori e dal colore del peperone, presentato in due consistenze: in crema e come lamina fritta, esaltando le forme e il gusto del piatto.

Segui la video ricetta per elogiare la qualità e i sapori del branzino!

Filetto di branzino con peperone in due consistenze

Vai sul nostro shop per poter degustare il branzino di qualità!

Condividi Articolo